SketchUp per Ipad: 3D in portatile

In più articoli vi abbiamo parlato di utilissime applicazioni che stanno prendendo piede nel settore dei portable device, più nello specifico di applicazioni sviluppate per iPad. Oggi vi vogliamo parlare di SketchUp, il software di progettazione e modellazione 3D però nella sua versione per iPad. 

Trimble ha infatti rilasciato l’edizione mobile del suo software di modellazione architettonica, l’edizione consente agli utenti di progettare su un iPad i propri lavori utilizzando controlli gestuali/Apple Pencil implementandoli con alcune feature rilasciate. C’è da dire che in precedenza Trimble aveva già sviluppato un’applicazione che permetteva la visualizzazione su dispositivi iOS dei modelli di SketchUp, ma non era mai stato possibile progettare/modellare effettivamente sul dispositivo. 

La nuova edizione per iPad invece non solo permette di sviluppare i propri lavori su tablet iOS ma sono state aggiunte anche feature tra cui Autoshape, Markup mode, visualizzazione del proprio modello in realtà aumentata e dozzine di upgrade inerenti all’interfaccia utente e semplificazione del flusso di lavoro.  
Un’altra nota a favore di SketchUp per iPad è l’integrazione che gli sviluppatori gli hanno fornito con Trimble Connect, la piattaforma di collaborazione online dell’azienda che permette agli utenti di “spostarsi senza problemi” tra le edizioni mobile, web e desktop di SketchUp. 

Di recente sul blog dell’azienda sono stati rilasciati dei video dimostrativi delle funzionalità solo per il dispositivo iOS, con una particolare attenzione al comando Autoshape. Esso, infatti, sfrutta l’apprendimento automatico per far sì che l’utente, scarabocchiando una rappresentazione semplificata di un oggetto, possa far generare ed orientare automaticamente il modello orientandolo sulla superficie più vicina. 

Tra le altre modalità troviamo “Markup”, che consente agli utenti di annotare un modello di SketchUp, la possibilità di aggiungere texture fotografiche a un modello e/o visualizzarlo in realtà aumentata utilizzando la fotocamera dell’iPad. 

Una feature molto importante è la possibilità di esportare i modelli nel formato UDSZ rendendo così possibile la modifica dei modelli, dove necessario, in una gamma di applicazioni desktop DCC o altre app per iPad come Procreate. 

Concludendo, prezzi e requisiti di sistema, questa versione di SketchUp è compatibile esclusivamente con dispositivi iOS per la precisione iPad, iPad PRO, iPad Air e iPad Mini con iOS 15+. Per quanto riguarda il prezzo, l’edizione per iPad è inclusa in tutti gli abbonamenti SketchUp a pagamento: Studio da 699 $/anno, Pro da 299 $/anno, Go da 119/anno. 

Nel sito del software potete rimanere aggiornati con tutte le news nella sezione dedicata: SketchUp

Mattia 05/05/2022